UN TANGO DALLA RUSSIA

ITALIA - 1965
UN TANGO DALLA RUSSIA
L'organizzazione spionistica di alcune potenze si mette in movimento per procurarsi una formula scientifica di grande importanza; lo scienziato che ha elaborato tale formula intende dar vita ad una razza superiore portando all'estinzione i tre quarti dell'umanità. Nonostante sia accanitamente ricercato e inseguito, lo scienziato riesce a sfuggire ai suoi avversari, essendo stranamente in grado di trasferirsi nei loro corpi. L'ultima sua vittima avrebbe dovuto essere un investigatore privato, al quale palesa spavaldamente la completa verità. Ma costui viene invece salvato dalla figlia dello scienziato e provocherà la morte di questi in un inseguimento senza scampo.
  • Durata: 80'
  • Genere: HORROR
  • Tratto da: DA UN RACCONTO DI CORNELIUS MONK
  • Produzione: ISABELLA PAOLUCCI
  • Distribuzione: REGIONALE

NOTE

TITOLO DELLA RIEDIZIONE (1966) "AGENTE SEGRETO 070; UN TANGO DALLA RUSSIA". FILM SEMICLANDESTINO IN BIANCO E NERO, CON UN MONTAGGIO (DI CHI?), CHE LO RENDE DEL TUTTO INCOMPRENSIBILE E CHE HA CIRCOLATO POCHISSIMO.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy