UN'ORCHIDEA ROSSO SANGUE

LA CHAIR DE L'ORCHIDEE

FRANCIA, GERMANIA, ITALIA - 1975
Claire, figlia di Miss Blandish (l'Orchidea), è erede dì una fortuna favolosa. La signora Bastier Weneger, zia della ragazza, nell'intento di assicurare l'eredità al figlio Armand cui è eccessivamente attaccata, tiene la nipote relegata in una casa di cura psichiatrica. Claire ne fugge e ottiene protezione da Louis Delage che, tuttavia, è perseguitato dai fratelli Bérekian, ex lanciatori di coltelli in un circo e ora assassini decisi a non lasciare ne tracce nè testimoni. Claire, fuggendo da un luogo all'altro, avvicinando persone sempre misteriose, eludendo pericoli mortali ad ogni passo, si rende conto della situazione, finalmente, dal lettino di ospedale ove giace dopo l'ultima decisiva avventura in cui pressoché tutti i personaggi sono scomparsi, prende in mano le redini dell'impero finanziario ereditato.

CAST

NOTE

DIALOGHI: PATRICE CHEREAU, JEAN-CLAUDE CARRIERE.
DECORAZIONI: RICHARD PEDUZZI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy