UN ONESTO TRAFFICANTE

UN HONNETE COMMERCANT

BELGIO - 2002
UN ONESTO TRAFFICANTE
A Bruxelles un'intera famiglia viene assassinata. Gli ispettori Bex et Denoote interrogano Hubert Verkamen. I poliziotti sanno bene che nonostante all'apparenza sembri un onesto commerciante, Hubert è invece un pericoloso trafficante di droga. Tentano in tutti i modi di farlo confessare ma Verkamen nega decisamente. è sostenuto dal fantasma di Monsieur Chevalier, un vero teppista. E sarà Verkamen che, grazie all'interrogatorio, riuscirà ad avere dai poliziotti informazioni utili per il suo lavoro.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: POLIZIESCO, THRILLER
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:85)
  • Produzione: ARTEMIS PRODUCTIONS, SAMSA FILM, MEDIA SERVICES, RTBF
  • Distribuzione: SHARADA (2004)
  • Data uscita 22 Ottobre 2004

NOTE

- PRESENTATO ALLA SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA DI VENEZIA 2002.

CRITICA

"Una psicologia curiosa sulla quale lo sceneggiatore regista ha lavorato di fino senza giudicare, limitandosi a esportare le ragioni di tutto, dell'accusato, in primo luogo, e poi anche dei poliziotti, disegnati con fisionomie precise. I ritmi, nonostante l'azione si svolga di prevalenza in una stanza, sono serrati e quasi convulsi, sostenuti da immagini dalla tonalità livide, sempre volutamente strette sui personaggi e, spesso, solo sui loro volti. Con effetti quasi ossessivi di concentrazione. Vi si adeguano con impegno i quattro protagonisti. Ricordo soprattutto Benoit Verhaert come Hubert e un incanutito Philippe Noiret come Chevalier." (Gian Luigi Rondi, 'Il Tempo', 22 ottobre 2004)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy