Un maggiolino tutto matto

The Love Bug

USA - 1969
Un maggiolino tutto matto
Jim Douglas, appassionato corridore, perduta la sua macchina in un incidente di gara, e incapace di vivere senza un'automobile, acquista, a rate, nel negozio di un altro corridore, Peter Thordyke, un "maggiolino" di seconda mano. Apparentemente è un'automobile come tante: ma questa ha, per cosi' dire, un'anima e reagisce ai maltrattamenti o alle offese come un essere umano. Ignorando la particolare natura della sua automobile, Jim attribuisce i suoi capricci a qualche difetto meccanico, e protesta con Thordyke: la graziosa segretaria di questi, Carol Bennet, si offre di accertare di persona il fondamento delle lamentele di Jim. I due giovani, naturalmente, simpatizzano e, dopo una serie di strepitose vittorie conquistate col "maggiolino" in accaniti confronti con lo stesso Thordyke, Carol abbandona il principale per seguire da vicino l'attività di Jim. Incredulo e invidioso Thordyke cerca, inutilmente, di distruggere la prodigiosa auto del suo rivale: finchè non gli resta che proporne l'acquisto. Ignorando - per quanto il suo amico Tennesse che lo conosce, si affanni a rivelarglielo - il segreto del "maggiolino" e convinto che i successi ottenuti in gara siano dovuti alla propria abilità, Jim sta per cedere, ma di fronte alla disperazione della macchina - dimostrata, addirittura, con un tentativo di autodistruzione - comprende la verità e respinge l'offerta di Thordyke. In una difficile e importante gara a tappe, i due rivali si affrontano ancora una volta: il disonesto avversario si adopera con tutti i mezzi per eliminare dalla corsa Jim e il suo "maggiolino", ma finisce ancora una volta sconfitto.
  • Durata: 102'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA TECHNICOLOR
  • Tratto da: un racconto di Gordon Buford
  • Produzione: WALT DISNEY
  • Distribuzione: UNIVERSAL - WALT DISNEY HOME VIDEO

NOTE

- IL FILM E' STATO CAMPIONE D'INCASSI NEGLI STATI UNITI NEL 1969.

CRITICA

"Gli addetti Disney, a corto di animali, fanno parlare una macchina. Un film divertente, da ragazzino aspettatevi di raddoppiare le risate." (Francesco Mininni, 'Magazine italiano tv').

"Questo fortunato film di Stevenson per famiglie diretto nel miglior stile Walt Disney, è una commedia vispa, divertente (grazie specialmente a Buddy Hackett) ricca di fantasia che aprì la strada a una serie di successo." (Laura e Morando Morandini, 'Telesette')
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy