UN IMMORTALE SU MISURA

L'HABIT VERT

FRANCIA - 1937
Dalla commedia 'L'Habit Vert' di De Flers e Caillevet. Il Presidente dell'Accademia di Francia è un vecchio nobile presuntuosissimo, coniugato con l'ancor giovane figlia di un ricco industriale romeno. Fra i vari ammiratori, che si succedono nel salotto della duchessa, capita un nobile francese. Ad un certo momento la duchessa, per nascondere agli occhi del marito le vere ragioni dell'assiduità di costui, gli dichiara che egli è soltanto desideroso di ottenere un seggio tra gli immortali. La cosa è presto combinata ma, proprio il giorno della solenne ammissione, il presidente viene a conoscere la infedeltà di sua moglie. Succedono incidenti più o meno comici e finalmente tutto si sistema poiché il nobile francese per interessamento dello stesso Presidente della Repubblica, abbandona il salotto della duchessa per sposare, la figlioccia del primo cittadino di Francia.

CAST

NOTE

DIALOGHI: L. VERNEUIL.
DEC.: J. D'EAUBONNE.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy