Un Dio vietato

Un Dios prohibido

SPAGNA - 2013
Agosto 1936, inizio della Guerra Civile spagnola. 51 persone - in maggioranza seminaristi e sacerdoti - appartenenti alla Comunità Clarettiana di Barbastro (Huesca) subiscono il martirio e muoiono per la loro fede. Il film narra le ultime settimane della loro vita, a partire dalla cattura fino alla loro fucilazione. Molti tra loro hanno lasciato testimonianza scritta della drammatica situazione che hanno vissuto, raccontando dei loro compagni di prigionia e della gente che li ha visti. Questi scritti sono stati il punto di partenza per narrare la loro tragica vicenda.

CAST

NOTE

- PRODUTTORE ASSOCIATO: MISSIONARI CLARETTIANI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy