Un americano in vacanza

ITALIA - 1945
Due soldati americani ottengono una licenza di una settimana e decidono di trascorrerla a Roma. Durante il viaggio fanno la conoscenza di una giovane maestra che sta andando a Roma per sollecitare i soccorsi per il suo paese devastato dalla guerra. Uno dei soldati si invaghisce della ragazza ma lei, pur sentendosi attratta da lui, mantiene il riserbo. Nella Città Eterna tra i due sorgeranno equivoci e incomprensioni ma alla fine, quando l' americano, finita la licenza, deve tornare al fronte, cerca la maestrina e le promette di tornare per sposarla.

CAST

NOTE

- DIRETTORE DI PRODUZIONE: FERRUCCIO DE MARTINO.

- ISPETTORE DI PRODUZIONE: CLEMENTE FRACASSI.

CRITICA

"Semplice nella narrazione [....] il film rivela tuttavia nel regista una sincera partecipazione ai fatti narrati e una critica visione della realtà [....]". (Gianni Rondolino, "Catalogo Bolaffi del cinema italiano - 1945/1955)".

"Vicenda di carattere cronachistico e convenzionale realizzata alla brava, non priva tuttavia di un certo garbo e di una discreta scioltezza di narrazione e di interpretazione". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 20, 1946).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy