Ultima notte a Warlock

Warlock

USA - 1959
Gli abitanti di Warlock, grosso borgo del selvaggio West, sono esposti alle periodiche incursioni della banda di Abe McQuown, che si abbandona ad ogni sorta di violenze taglieggiando ed uccidendo i poveri abitanti. Per essere efficacemente difesi dai banditi, i cittadini decidono di assoldare un celebre pistolero, Clay Blaisdell, uomo dal passato non troppo limpido, che giunge a Warlock portandosi dietro un aiutante, Tom Morgan, giocatore d'azzardo e zoppo. Clay riesce a tener testa alla banda, dimostrandosi più deciso e più abile dei banditi nel maneggio delle armi, ma se momentaneamente la tranquillità è tornata in paese, la situazione rimane precaria. Clay non è uno sceriffo ufficiale e di fronte alla legge è sullo stesso piano dei banditi. La spirale delle vendette può essere troncata soltanto se a Warlock si riporta la legge. Di questo s'incarica Johnny Gannon, un elemento della banda di McQuown, stanco di violenze e di sangue. Ottenuta la carica di vice sceriffo, Johnny affronta insieme a un gruppo di cittadini la banda. A questo punto il prestigio di Clay è in declino con gran disappunto di Tom Morgan, che sfida Johnny ad un duello mortale.

CAST

CRITICA

"Benché realizzato con grande impegno, il film non riesce a raggiungere l'intensità drammatica e la consistenza narrativa, che era lecito attendersi. I personaggi mostrano spesso lacune o carenze psicologiche, mentre la regia si lascia sopraffare dalle difficoltà dell'intreccio. Il film possiede tuttavia buone doti spettacolari. (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 45, 1959)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy