Turné

ITALIA - 1989
Due attori trentacinquenni, Dario e Federico, amici fin dai tempi della scuola, partono in tournée dalla Puglia verso la Romagna con una compagnia che mette in scena "Il giardino dei ciliegi" di Anton Cechov. Dario, estroverso e pieno di ambizioni cinematografiche, tenta in ogni modo di spronare Federico, depresso per la fine della sua relazione con Vittoria, una speaker radiofonica, che giorno dopo giorno sembra chiudersi di più in sé, perdendo interesse per tutto ciò che lo circonda, compreso lo spettacolo. Quel che non sa è che in
realtà Vittoria lo ha lasciato proprio per Dario, che ora avrebbe lo spiacevole compito di raccontare la verità all'amico di sempre. L'arrivo di Vittoria, indecisa tra i due uomini, rischia di far esplodere il conflitto, ma...

CAST

NOTE

- DAVID DI DONATELLO 1990 PER MIGLIORE PRODUZIONE (GIANNI MINERVINI, MARIO E VITTORIO CECCHI GORI), MIGLIORE MONTAGGIO (NINO BARAGLI).

- IL FILM E' STATO TUTTO GIRATO IN SEQUENZA ED IN PRESA SONORA DIRETTA.

CRITICA

"Questa sarcastica commedia alterna momenti di riuscito ritmo narrativo a vistosi cedimenti sottolineati da alcune battute grossolane del dialogo". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 108, p.138)

"Film di situazioni psicologiche che spesso hanno il loro controcanto nei paesaggi, 'Turné' si segue con piacere. È un altro road-movie di struttura più solida rispetto a 'Marrakech Express', con meno divagazioni e una sepolta ma fertile vena d'ironia. (Giovanni Grazzini - "Cinema '90").
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy