TRE PER UNA RAPINA

ITALIA - 1964
Gerhard, un giovane disegnatore tecnico che lavora presso una fabbrica di apparecchi di allarme per le banche, a Düsseldorf, prepara il piano per una rapina. Gli esecutori saranno: Nicola, un meridionale disoccupato facile al compromesso, Mario, un ex paracadutista milanese pronto a tutto pur di non perdere l'amore di Anna, una avvenente modella, e Hans che porta con sé il retaggio di un mondo rovinato dal nazismo. Facendo leva sull'effetto psicologico della sorpresa, il colpo riesce. Ma i tre giovani si rendono ben presto conto dell'inutilità del loro gesto: Mario non riesce a conservare Anna, Nicola deve rendere conto del suo operato al padre, e Hans, in preda a un forte choc, muore in un incidente.

CAST

NOTE

TITOLO IN SPAGNA "TIEMPO DE VIOLENCIA", TITOLO IN GERMANIA "DAS GEHEIMNIS DER SCHWARZEN WITWE"
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy