Tre notti d'amore

ITALIA - 1964
Tre notti d'amore
"Fatebenefratelli" - In seguito ad un incidente, una ragazza molto spregiudicata viene ricoverata nel piccolo ospedale di un convento di frati. Qui tenta inutilmente di sedurre un novizio. Di fronte alla sua resistenza la ragazza lascia il convento in preda ad una crisi spirituale. Il novizio non riesce a dimenticarla. Abbandona per questo il saio e si mette alla sua ricerca. Quando la ritroverà, sarà la ragazza a vestire un abito religioso.

"La vedova" - Una giovane francese, vedova di un siciliano, arriva al paese del marito e qui scopre d'essere stata la moglie di un capo della mafia. Tutti gli uomini che osano corteggiarla, vengono perciò inesorabilmente uccisi dai familiari del defunto, difensori del suo onore.

"La moglie bambina" - Una giovanissima moglie spinge una sua amica a sedurre il proprio maturo consorte, convinta che l'avventura possa guarirlo da certi suoi squilibri psichici. L'uomo, in effetti, guarisce ma continuerà a tradire abitualmente la moglie con la sua amica.
  • Episodi: Fatebenefratelli - La vedova - La moglie bambina
  • Altri titoli:
    Three Nights of Love
  • Durata: 110'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO, COMMEDIA, FILM A EPISODI
  • Specifiche tecniche: TECHNISCOPE TECHNICOLOR
  • Produzione: SILVIO CLEMENTELLI PER JOLLY FILM (ROMA), LES FILMS CORMORAN (PARIGI)
  • Distribuzione: UNIDIS
  • Vietato 18

CRITICA

"Tirando le somme, siamo di fronte a un racconto di barzellette sceneggiate con minore o maggiore sicurezza di linguaggio, ma con ugual subordinazione ad un'identica ricetta in cui ha gran parte la volgarità". (S. Zampetti, "Cineforum", n. 40 dicembre 1964).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy