TRE DONNE IMMORALI?

LES HEROINES DU MAL

FRANCIA - 1979
PRIMO EPISODIO: 'MARIE' - Marie è una giovane donna che viene sequestrata. Il marito compie ogni sforzo per mettere insieme la somma richiesta per la sua liberazione, ma la donna, servendosi del proprio cane, toglie la virilità sia al rapitore che allo sposo.
SECONDO EPISODIO: 'MARCELINE' - Marceline è un'adolescente morbosamente legata ad un coniglio di nome Fiorello. Decisi a costringere la figlia ad uscire di casa, i genitori uccidono il coniglio e poi lo servono a tavola. Colpita dalla rivelazione, la giovane prima si concede al macellaio Archie, poi sgozza i genitori.
TERZO EPISODIO: 'MARGHERITA' - Detta 'La Fornarina', la giovane Margherita diviene modella e amante di Raffaello mentre questi sta dipingendo le stanze vaticane. Insidiata dal banchiere Bernardo Bini, prima tradisce con questi il pittore, poi lo avvelena insieme a Raffaello per tornare dal suo primo amante, Tommaso.
  • Altri titoli:
    HEROINES OF EVIL
    HEROINES OF PAIN
  • Durata: 109'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO COLORE FUJICOLOR STACOFILM
  • Tratto da: "MARGHERITA E MARIE" "LE SANG DE L'AGNEAU" DI ANDRE' PIEYRE DE MANDIARGUES
  • Produzione: PIERRE BRAUNBERGER PER LES FILMS DE JEUDI, ARGOS FILM
  • Distribuzione: CINEDAF CIDIF - EMPIRE VIDEO, POLYGRAM FILMED ENTERTAINMENT VIDEO
  • Vietato 18

CRITICA

"Incerto tra citazioni colte, tocchi beffardi, preziosismi alla Hamilton e innesti di erotismo quasi hard, Borowczyk finisce per sprecare il suo talento figurativo." (Paolo Mereghetti, Dizionario dei film 2004, Milano)

"L'autore (...) ripropone le sue possibilità nonché i suoi ossessivi difetti in questa antologia misogina ed erotica insieme. Le tre eroine, infatti, una rinascimentale, una Belle Epoque e una moderna, solo dal titolo italiano parrebbero agire come vindici della propria dignità. Il titolo originale, più scopertamente, le chiama "eroine del male" e le loro atroci imprese sono ciniche vendette." (Segnalazioni cinematografiche, vol. 88, 1980)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy