Tra Scilla e Cariddi

ITALIA - 1948
Lasciando all'alba Ganzirri, sullo stretto di Messina, padron Simone e i suoi uomini partono a bordo del 'luntro' per ingaggiare la tradizionale battaglia con il pesce spada. Una pesca praticata da oltre 2000 anni nello stretto che rappresenta una cavalleresca e romantica competizione tra l'uomo e il re dei pesci del Mediterraneo. La quiete dell'attesa, la foga e la fatica dell'inseguimento, il colpo di arpione, vengono rappresentate e rese straordinarie grazie all'audio in presa diretta.
  • Durata: 12'
  • Colore: B/N
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: PANARIA FILM
  • Distribuzione: FILMOTECA REGIONALE SICILIANA (2006)

NOTE

- RESTAURATO NEL 2006 DAL CRICD-FILMOTECA REGIONALE SICILIANA IN COLLABORAZIONE CON LA CINETECA DEL COMUNE DI BOLOGNA.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy