Totò a Parigi

ITALIA, FRANCIA - 1958
Per entrare in possesso di una grossa assicurazione sulla vita, il marchese Gastone organizza a Parigi una sostituzione di persona: si tratta di trasferire nella capitale francese un vagabondo trovato a Roma e identico a lui, Totò. Con l'aiuto di Juliette, una giovane entrata nelle grazie di Gastone, Totò, ignaro del fine criminoso della coppia, viene convinto ad accettare il piano. Juliette, dal canto suo, ha accettato la proposta solo per salvare il fidanzato Piero, tenuto in ostaggio dai complici di Gastone. Riuscirà Totò a sopravvivere a tutti gli attentati contro la sua vita?

CAST

CRITICA

"E' uno dei film più scadenti del nostro comico che, a dir la verità, ne ha sulla coscienza parecchi." (Ugo Casiraghi, "L'Unità", 4 novembre 1958)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy