Tikkun

ISRAELE - 2015
Haim-Aaron, studioso di religione e intellettuale ultra ortodosso, è invidiato da tutti per il suo talento e la sua devozione. Tuttavia una sera, a causa di un lungo digiuno autoimposto, il ragazzo collassa e perde conoscenza tanto che i paramedici ne dichiarano la morte. Suo padre rifiuta il responso e insistendo con le manovre di rianimazione, contro ogni aspettativa, riesce a salvargli la vita. Dopo l'incidente, però, Haim-Aaron è cambiato: ha perso l'interesse per lo studio e, convinto che Dio lo stia mettendo alla prova, è preda di un nuovo, improvviso risveglio sul piano fisico. Il padre, tormentato dal timore di aver commesso un atto blasfemo strappandolo alla morte, cerca di comprendere e perdonare il figlio, ma nei suoi incubi, riceve l'ordine di ucciderlo.

CAST

NOTE

- REALIZZATO CON IL SUPPORT DI: THE RABINOVICH FOUNDATION FOR THE ARTS - CINEMA PROJECT, THE JERUSALEM FILM AND TELEVISION FUND, TORINOFILMLAB, UNITED KING FILMS.

- PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA, MENZIONE SPECIALE PER LA FOTOGRAFIA E PREMIO DON QUIJOTE AL 68. FESTIVAL DI LOCARNO (2015).

- PRESENTATO AL 33. TORINO FILM FESTIVAL (2015) NELLA SEZIONE 'TORINOFILMLAB'.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy