Ti presento Sofia

ITALIA - 2018
Gabriele, ex rocker, ora negoziante di strumenti musicali, divorziato, è un papà premuroso e concentrato esclusivamente su Sofia, la figlia di 10 anni. Quando gli amici gli presentano nuove donne, lui non fa che parlare della figlia, azzerando ogni chance. Un giorno, nella vita di Gabriele ripiomba Mara, un'amica che non vede da parecchi anni, che nel frattempo è diventata una dinamica e indipendente fotografa. Al loro primo appuntamento, proprio sul più bello, Mara rivela a Gabriele che non solo non vuole avere figli, ma detesta i bambini. Travolto dalla passione, Gabriele nega l'esistenza di Sofia. Da quel momento, le giornate di Gabriele sono un susseguirsi di assurde manovre per nascondere la presenza della figlia a Mara e viceversa, al punto da trasformare ogni volta il proprio appartamento in funzione di quale delle due andrà a trovarlo...

CAST

NOTE

- REALIZZATO IN ASSOCIAZIONE CON BANCA PATRIMONI SELLA & C. AI SENSI DELLE NORME SUL TAX CREDIT.

- IN PROGRAMMA NELLA SEZIONE 'PANORAMA ITALIA' DELLA XVI EDIZIONE DI 'ALICE NELLA CITTÀ' (2018), SEZIONE AUTONOMA E PARALLELA DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA.

CRITICA

"Lecita la domanda: chi è Sofia? Una ragazzina che c'è e non c'è, che appare e scompare secondo necessità, circostanze e manovre di suo padre (separato) che pure l'adora ma la fa sparire per necessità (...). Lui è Fabio De Luigi, lei Micaela Ramazzotti, la bimbetta allo zenzero Caterina Sbaraglia (...). Nei climi di commedia sentimentale il gioco è tutto qua: gentilmente condotto con simpatia e sollazzo tra rituali equivoci e ardimentosi occultamenti." (Claudio Trionfera, Il Messaggero, 1 novembre 2018)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy