THOMPSON 1880

THOMPSON 1880

ITALIA - 1966
THOMPSON 1880
Thompson, un giovane ingegnere americano in viaggio verso il Messico, si trova coinvolto, suo malgrado, nei disordini che da tempo sconvolgono la vita di un villaggio del West, nel quale ha fatto sosta. Il paese è infatti tiranneggiato da un losco individuo il quale, grazie alla connivenza dello sceriffo, mira ad assicurarsi il monopolio commerciale della zona, impedendo ai carri carichi di merce, diretta agli altri negozianti, di arrivare a destinazione. Thompson, in un primo tempo esitante, finisce con l'accettare l'incarico di trasportare da una città vicina fino al villaggio un carico di merce acquistata da un commerciante locale. Il positivo esito dell'impresa espone ovviamente il giovane alle rappresaglie del malvivente e dei suoi uomini. Assediato dai banditi, Thompson è sul punto di soccombere, ma risoltosi finalmente a far uso di una mitragliatrice di sua invenzione, riesce ad eliminare i suoi avversari.
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: FRANCO MANNOCCHI PER PROFILMS (ROMA) BALCAZAR (BARCELLONA)
  • Distribuzione: ITALIAN INTERNATIONAL FILM

NOTE

BASIL ANTHONY E' ANTONIO BASILE, BASIL PAT E' PASQUALE BASILE E PEDRO SANCHEZ E' IGNAZIO SPALLA
DIALOGHI: ENZO GICCA
FRANCO VILLA HA DIRETTO LA FOTOGRAFIA DELLA SECONDA UNITA'.

CRITICA

"[...] Quand'è che si troverà un'arma segreta [...] per mettere fine al western italiano?". (J.J. Dupuich, "Saison '73", Parigi 1973).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy