The Square - Inside the Revolution

Al Midan

USA, EGITTO - 2013
The Square - Inside the Revolution
Attraverso le video-testimonianze di cinque protagonisti, il documentario mostra la lotta del popolo egiziano contro il dittatore Mubarak - dai colorati sit-in di protesta agli scontri con la polizia, così come le utopie e le atrocità di piazza Tahrir - raccontata con una voce lucida e ironica sul potere dei media. Una riflessione sul ruolo attivo che la rappresentazione degli eventi gioca negli eventi stessi.
  • Altri titoli:
    The Square
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Specifiche tecniche: HDCAM, 1080p
  • Produzione: NOUJAIM FILMS, IN CO-PRODUZIONE CON MAKTUBE PRODUCTIONS, IN ASSOCIAZIONE CON NETFLIX ORIGINALS, WORLDVIEW ENTERTAINMENT, ROAST BEEF PRODUCTIONS, PARTICIPANT MEDIA
  • Distribuzione: I WONDER PICTURES IN COLLABORAZIONE CON FELTRINELLI REAL CINEMA (2014)
  • Data uscita 20 Febbraio 2014

TRAILER

NOTE

- FILMATI AGGIUNTIVI: HANAN ABDALLA, KHALID ABDALLA, AIDA EL KASHEF, MOSIREEN, IVAN PELLETIER.

- IMMAGINI D'ARCHIVIO: AL MASRIYA, AL NAHAR, CHANNEL 4, CNN, FARAEEN, MOSIREEN, MASRY EL YOUM, ONTV.

- CANDIDATO ALL'OSCAR 2014 COME MIGLIOR DOCUMENTARIO.

- AMNESTY INTERNATIONAL FILM PRIZE AL 64. FESTIVAL DI BERLINO (2014, PRESENTATO NELLA SEZIONE 'FORUM').

CRITICA

"Anche se il finale non è stato ancora scritto, questo appassionato documentario della cineasta americana di origine egiziana Jehane Noujaim racconta gli eventi della piazza Tahir, epicentro della rivolta egiziana al Cairo, tuttora nel caos, la più grande rivolta ascoltata in diretta dal mondo. Fanno da filo conduttore due artisti e poi moltissimi volti anonimi, molti dei quali ad memoriam." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 27 febbraio 2014)

" (...) premiato a Berlino, 'The Square' va oltre il documentario: il vibrante racconto dell'umanità che anima piazza Tahrir a Il Cairo dal gennaio 2011 ad oggi. Tre i personaggi-chiave che accompagnano il senso del più imponente moto della Primavera Araba, tuttora aggravato da contraddizioni e paradossi. Dietro la macchina da presa la giovane egiziana residente in USA Jehane Noujaim, che segna due primati: la prima donna araba e il primo documentario egiziano candidati all'Oscar. Nota a margine fondamentale: il film è stato recentemente censurato dalle autorità egiziane pur avendo un distributore; per aggirare l'ostacolo Noujaim ha messo su YouTube il suo lavoro affinché tutto il popolo egiziano possa vederlo: 'The Square è la nostra lettera d'amore all'Egitto'." (Anna Maria Pasetti, 'Il Fatto Quotidiano', 27 febbraio 2014)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy