TESEO CONTRO IL MINOTAURO

ITALIA - 1960
TESEO CONTRO IL MINOTAURO
Fedra, la figlia di Minosse, re di Creta, ordina a Scirone di rintracciare la sorella Arianna e di ucciderla. Quando Scirone sta per sopprimerla, corre in aiuto della giovane Teseo, figlio del re di Atene. Ma allorché Teseo giunge a Creta viene imprigionato e nel tentativo di fuggire cade in mare e viene creduto morto. Invece, aiutato da Anfitrite, egli vede, in una conchiglia magica, la tragica guerra che Atene muove a Creta e il duro riscatto che quest'ultima esige: le quattordici giovani donne da sacrificare al Minotauro. Teseo ritorna a Creta, salva nuovamente la sua donna che sta per essere sfigurata con un ferro rovente, provoca la morte di Fedra e poi affronta e uccide il Minotauro, riuscendo ad uscire infine dal Labirinto grazie al famoso filo di Arianna.
  • Altri titoli:
    THE MINOTAUR
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: STORICO
  • Specifiche tecniche: TOTALSCOPE TECHNICOLOR
  • Produzione: AGLIANI MORDINI PROD. CINEMATOGRAFICHA, RUDY SALMSON PER ILLIRIA FILM
  • Distribuzione: DEAR FILM

CRITICA

"Due gemelle, la mite Arianna e la crudele Fedra, rese con la stessa espressione da Rosanna Schiaffino. L'atletico Bob Mathias, che di espressione non ne ha alcuna, è Teseo. [...]". (U. Casiraghi, "L'Unità", settembre 1960)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy