TERESA ETIENNE

THERESE ETIENNE

FRANCIA, ITALIA - 1957
TERESA ETIENNE
Muller, ricco proprietario di fattoria, assume come lavorante Teresa Etienne, una ragazza, il cui padre è stato condannato per assassinio. Il padrone è ben presto sedotto dal fascino della bellissima lavorante e, malgrado l'avversione che gli dimostrano tutti gli altri, uomini e donne, che lavorano nell'azienda, la sposa. Per il matrimonio viene a casa Gottfried, il figlio adottivo di Muller, e tra lui e Teresa sorge una violenta passione. Dopo qualche tempo la giovane donna annuncia al marito che aspetta un bimbo; ma la felicità di Muller si cambia in odio e in sete di vendetta quando sorprende Teresa e Gottfried in intimo colloquio ed apprende che il bimbo che sta per nascere non e figlio suo, ma dell'amante. Teresa, temendo la vendetta del marito, lo avvelena. Ma il rimorso tormenta gli amanti e ne rende affannosa la vita, tanto che Gottfried, per salvare Teresa e il nascituro, accusa se stesso come assassino del padre. Ma al processo Teresa sente di non poter permettere che Gottfried sia condannato ingiustamente, e confessa la verità. Lei ha avvelenato il marito e dovrà essere condannata.
  • Durata: 90'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: CINEMASCOPE
  • Produzione: MONICA/CITE' FILMS/GEORGES AGIMAN
  • Distribuzione: CEIAD
  • Vietato 16
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy