Tata Matilda e il grande botto

Nanny McPhee and the Big Bang

GRAN BRETAGNA - 2010
Tata Matilda e il grande botto
Inghilterra, durante la II Guerra Mondiale. Da quando suo marito Rory è partito per il fronte, la signora Green è costretta a occuparsi da sola della fattoria di famiglia e, soprattutto, dei suoi tre, vivacissimi figli - Norman, Megsie e Vincent - che vivono felici all'aria aperta e a stretto contatto con la natura. Nonostante la guerra, il cognato Phil che preme per acquistare la fattoria e le bizzarrie della signora Docherty (proprietaria del negozio in cui lavora la signora Green), il menage familiare scorre piuttosto tranquillo, ma sarà l'arrivo di due antipatici e presuntuosi cugini di città, Celia e Cyril Gray, mandati in campagna per sfuggire ai pericoli del conflitto, a portare guai e scompiglio. L'incontro tra i ragazzi si trasformerà ben presto in uno scontro accanito, ma a riportare la quiete tra i riottosi pargoli sarà l'intervento della temibile Tata Matilda...
  • Altri titoli:
    Nanny McPhee Returns
    Nanny McPhee et le Big Bang
    Eine zauberhafte Nanny - Knall auf Fall in ein neues Abenteuer
    La niñera mágica y el Big Bang
  • Durata: 109'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, FANTASY, FAMILY
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Tratto da: dalla serie di libri per bambini "Tata Matilda" di Christianna Brand
  • Produzione: WORKING TITLE FILMS, THREE STRANGE ANGELS, UNIVERSAL PICTURES, STUDIO CANAL
  • Distribuzione: UNIVERSAL PICTURES INTERNATIONAL ITALY
  • Data uscita 4 Giugno 2010

TRAILER

NOTE

- EMMA THOMPSON FIGURA ANCHE COME PRODUTTRICE ESECUTIVA.

CRITICA

"A parte la delicatezza del tocco, il tenero humour british che sopravvive alla seconda guerra mondiale e la carineria così ancién régime, la seconda puntata di 'Tata Matilda e il grande botto' andrebbe vista per un piccino che è la reincarnazione di Charles Laughton versione mini, tanto gli somiglia. (...) Emma Thompson, meravigliosa col dentone incisivo da coniglio, torna a impersonare il personaggio prodigio della raddrizza torti dei libri per ragazzi di Christianna Brand che già aveva portato al cinema nel 2005, con misura e divertimento non solo per minorenni. La favola è più educativa e meno mielosa di 'Tutti insieme appassionatamente' e, in forma di démi musical è gradevole e spiritosa seguendo l'intuito femminile della regista Susanna White. Che ha scelto un cast di tutto rispetto con l'indifesa Maggie Gyllenhaal (si redime definitivamente dalle sporcacciate di 'Secretary') e la deliziosa Maggie Smith, una delle poche che, per potenza di self control, si può sedere su una bella macchia di popò di mucca, tipo opera pop della Biennale, e trovarla comoda." (Maurizio Porro, 'Il Corriere della Sera', 4 giugno 2010)

"Piacevole commedia al sapore di favola, tratta da un fortunato romanzo per l'infanzia. Rielaborato dalla multiforme Emma Thompson, disposta, come già nell'episodio pilota, a imbruttirsi oltre ogni immaginazione. (...) Occhio alla screanzata taccola, uccellino insuperabile nel rutto libero." (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 4 giugno 2010)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy