Tarzan il re della jungla

Tarzan, the Ape Man

USA - 1959
James Parker, un esploratore che vive nella foresta africana, progetta una spedizione mai tentata prima da nessuno, quella di raggiungere il cimitero degli elefanti alla ricerca di avorio. Secondo le leggende degli aborigeni, il cimitero si trova al centro della giungla, in luogo pericoloso ed inaccessibile, oltre le gole delle montagne, in una città morta nella quale ogni elefante fa ritorno quando sente avvicinarsi il momento della morte. Jane, la figlia di James, raggiunge il padre per unirsi alla spedizione capitanata da Harry Holt, un intrepido cacciatore. Durante il tragitto, però, la carovana viene assalita da alcuni elefanti e Jane sta per essere schiacciata da uno di questi quando a salvarla interviene Tarzan, il re della giungla. Jane trascorre con lui qualche giorno, finché suo padre e Holt non riescono a ritrovarla e tutti insieme possono riprendere il cammino. Ma i pericoli non sono finiti perché la temibile tribù dei Kaluana è sulle loro tracce, pronta ad assalirli. Soltanto l'intervento di Tarzan e dei suoi amici animali riesce a fermarli e Jane, salva ma rimasta orfana, sceglie di non tornare alla civiltà e di rimanere nella giungla, a fianco al suo eroe.
  • Durata: 82'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: 35 MM, METROCOLOR, TECHNICOLOR
  • Tratto da: personaggio ideato da Edgar Rice Burroughs
  • Produzione: AL ZIMBALIST PER MGM
  • Distribuzione: MGM

CRITICA

"E' un'avventura nella giungla, piena d'ingenuità, con salvataggi in extremis e belve in corsa agli ordini di Tarzan. Si tratta di un lavoro modesto." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 47, 1960)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy