Tarzan e il safari perduto

Tarzan and the Lost Safari

USA - 1957
Tarzan e il safari perduto
Un aereo precipita nella giungla africana. Cinque passeggeri, tra cui Dick Penrod e sua moglie Diana, vengono soccorsi e portati in salvo da Tarzan. La tribù indigena degli Opariani cattura Diana per sacrificarla agli Dei, ma Tarzan riesce a liberarla e a riportarla indietro. Per tornare alla civiltà . i sopravvissuti devono raggiungere la costa attraversando la giungla e Hawkins, un avventuriero senza scrupoli, si offre di guidarli avendo un piano segreto: ha chiesto al capo degli Opariani una partita di avorio in cambio dei cinque bianchi. Mentre Hawkins li sta portando nel luogo in cui sono nascosti gli Opariani, pronti a sorprenderli e catturarli, Tarzan, che li ha seguiti, interviene e, dopo aver immobilizzato Hawkins, parte alla ricerca di una via d'uscita. Quando fa ritorno, però, gli Opariani hanno catturato i viaggiatori e stanno per sacrificarli. L'unico modo che Tarzan ha per salvarli è far credere ai selvaggi che l'avventuriero li volesse ingannare e può riuscirci solo con l'aiuto della sua fedele scimmietta Cita.
  • Durata: 80'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: CINEMASCOPE, TECHNICOLOR, EASTMANCOLOR
  • Tratto da: personaggio creato da Edgar Rice Burroughs
  • Produzione: SOLAR FILM PRODUCTIONS
  • Distribuzione: MGM

CRITICA

"Il lavoro, che viene ad accrescere la già lunga serie dei film di Tarzan, presenta, oltre a una nuova personificazione dell'eroe, numerose scene africane e danze di selvaggi." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 42, 1957)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy