Supplì

ITALIA - 1993
Una giovane prostituta russa vive in un castello di proprietà del suo protettore, che discende da una ricca famiglia ma che deve vivere guadagnando illegalmente il suo denaro. La sua è una attività di routine, fino a quando non incontra Deodoro Trainetto, un musicista affetto da una malattia terminale, diventato un barbone. Essa si prende cura di lui, lo nasconde nel castello e se ne innamora. L'amore non le vieta di continuare la sua attività e Deodoro accetta la situazione: per un breve periodo i due vivono in un paradiso. L'arrivo al castello del protettore e del suo complice cambia la situazione. Deodoro è costretto a nascondersi e si prefigge di salvare la ragazza da quello che considera uno stato di schiavitù . Ma la ragazza non vuole essere salvata.
  • Durata: 82'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: VERADIA FILM
  • Distribuzione: CHANCE FILM

NOTE

REVISIONE MINISTERO FEBBRAIO 1994.
LUNGHEZZA METRI 2.250
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy