SULL'ORLO DELLA PAURA

A DANDY IN ASPIC

GRAN BRETAGNA - 1967
SULL'ORLO DELLA PAURA
L'agente segreto Eberlin, che fa il doppio gioco lavorando contemporaneamente per gli inglese e per i russi, compie due azioni per i primi, in entrambe le quali la sua "spalla" viene uccisa a colpi di pistola. I due incidenti suonano, per Eberlin, come un campanello d'allarme ed egli sospettando che gli inglesi "sappiano" chiede ai sovietici il permesso di lasciare il servizio, ma la sua richiesta viene respinta. Finalmente, i britannici gli affidano l'incarico di andare a Berlino e uccidere…se stesso, cioè il suo doppio, che per gli inglesi è rappresentato dalla spia sovietica di nome Krasnevin. Per Eberlin, si tratta di cogliere l'occasione per passare nella Germania Est, di lì, in Russia e, in questo modo, salvarsi. Ma i sovietici lo respingono, poiché, dato che gli inglesi conoscono ormai la sua doppia attività, egli non è più utile nemmeno a loro.
  • Durata: 107'
  • Colore: C
  • Genere: SPIONAGGIO
  • Specifiche tecniche: PANAVISION TECHNICOLOR
  • Tratto da: ROMANZO DI DEREK MARLOWE
  • Produzione: ANTHONY MANN (COLUMBIA)
  • Distribuzione: CEIAD

NOTE

IL FILM E' STATO TERMINATO DA LAURENCE HARVEY -
REGIA NON ACCREDITATA: LAURENCE HARVEY.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy