SPOSATA IERI

JEUNES MARIES

FRANCIA - 1953
SPOSATA IERI
Jacques e Gisella, che si sono sposati la mattina, giungono la notte, con la loro automobile, a Montigny. Gisella è stanca ed anche un pò brilla: Jacques si dà da fare per cercare un alloggio, ma l'unico albergo è tutto occupato da militari americani. L'albergatore prega tuttavia Jacques di avere pazienza, dicendosi sicuro che da un momento all'altro resterà libera una stanza. Intanto Gisella, che sonnacchia nell'auto ferma, tocca senza volerlo il freno e la vettura scende per una scarpata. Gisella continua a dormire, ma un ladruncolo approfitta della situazione per sottrarre dall'auto una macchina fotografica. Un soldato americano, che ha visto la scena, s'avvicina all'auto per esser d'aiuto a Gisella; ma questa, svegliandosi, lo crede un aggressore e si mette a gridare. Quando sopraggiunge Jacques, scoppia una rissa, complicata dal fatto che i contendenti non possono comprendersi: naturalmente i due sposini hanno la peggio. L'incidente ha un lungo strascico e serve ad alimentare le passioni politiche del paese, diviso in due fazioni, i democratici amici degli americani e i comunisti loro avversari. Alla fine, essendo stata trovata la macchina fotografica, gli equivoci sono chiariti e le passioni si placano. Jacques e Gisella potranno continuare il loro viaggio e iniziare la luna di miele.
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: FONO ROMA CICC MARINA
  • Distribuzione: FONO ROMA
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy