SONO STATO UN'AGENTE C.I.A.

ITALIA - 1978
SONO STATO UN'AGENTE C.I.A.
Ex agente della CIA, l'americano Lester Horton ha tentato con poco successo la via della saggistica e della narrativa. Quando viene a sapere che l'amico John Benson è stato assassinato ad Atene, vi si reca per cercare il nastro al quale lo scomparso aveva affidate le sue esplosive memorie. Ma anche la CIA, rappresentata da un Maxwel privo di scrupoli, è interessata a far scomparire le denunce di Benson. Horton, perseguitato ad Atene, si reca a Rodi ove vive Anna, ex amante e ora moglie dell'agente Joe Florio, a sua volta amico di Lester. Ma i segugi della CIA raggiungono l'isola, eludendo gli sforzi di un ispettore della polizia greca, ammiratore di Anna. Joe viene ucciso e Lester finisce in un manicomio che diverrebbe la sua tomba se non lo salvasse il poliziotto greco. Dopo alcuni giorni passati con Anna, Horton viene raggiunto dal sicario Chiva che, prima di venire ucciso sull'acropoli di Rodi, riesce a uccidere Anna.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: POLIZIESCO
  • Specifiche tecniche: VISTAVISION - COLORE
  • Produzione: ROMOLO GUERRIERI
  • Distribuzione: CAPITOL MARTINO - CINE INTERNATIONAL VIDEO, EDEN VIDEO
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy