SKIDOO!

SKIDOO!

USA - 1968
SKIDOO!
Ted il "duro", fin dall'epoca del suo matrimonio, ha lasciato l'organizzazione criminale nella quale aveva lavorato con tanto zelo per dedicarsi interamente alla famiglia, composta dalla moglie Flo, di cui è sempre follemente geloso, e dalla figlia Darling, una indiavolata diciassettenne. Quando "L'Albero" (così si chiama l'organizzazione) si rifà vivo per richiedergli nuovamente i suoi servigi, Ted nicchia, ma Geova, il capo supremo, non tollera rifiuti e gli ordina di uccidere un transfuga dell'organizzazione, ospite di un penitenziario federale, ove rinchiuso in lussuoso isolamento in attesa della sua esplosiva deposizione di fronte a una commissione senatoriale d'inchiesta sulla criminalità. Già mal disposto a seguire l'ordine, perché legato da affettuosa amicizia alla sua vittima predestinata, Ted, associato allo stesso carcere, si libera da ogni soggezione psicologica dopo aver assaporato l'LSD, di cui è ben fornito il suo compagno di cella, un professore pacifista che ama i fiori. Per liberare Darling, tenuta in ostaggio da Geova sul suo battello, Ted fugge dal penitenziario su un aerostato, insieme al professore che ha dispensato a piene mani allucinogeni a carcerieri e carcerati lasciandoli in beate contemplazioni. L'imbarcazione di Geova viene presa d'assalto congiuntamente dal cielo e dal mare da dove giunge una flotta di barche su cui hanno preso posto Flo e una carovana di giovani "hippie". La lotta è incruenta e la vicenda si conclude con la celebrazione di un paio di matrimoni mentre Geova e il professore veleggiano aspirando vicendevolmente con godimento una sigaretta che fa fare "skidoo".
  • Durata: 98'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANAVISION TECHNICOLOR
  • Produzione: OTTO PREMINGER PER PARAMOUNT
  • Distribuzione: PARAMOUNT
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy