SETTE ANNI DI FELICITA'

ITALIA - 1942
Uno scrittore e una scrittrice di soggetti cinematografici si sono ritirati in un rifugio campestre in cerca d'ispirazione. Lo sciocco domestico dello scrittore viene incaricato di recarsi in città per depositare in banca una forte somma di denaro appartenente alla scrittrice che è ossessionata dalla paura di perderlo. Da qui nasce una serie di comiche peripezie del giovanotto che diviene sordo, capita nella banca in piena sparatori di banditi e crede di essere derubato del denaro. Per recuperarlo, diviene torero suo malgrado ed infine lo ritrova cucito nella fodera della sua giacchetta.

CAST

NOTE

IL FILM E' LA VERSIONE ITALIANA DI "SIBEN JAHRE GLUCK" DI ERNEST MARISCHKA.
MUSICHE DIRETTA DA: ALBERTO PAOLETTI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy