SERGENTE D'ISPEZIONE

ITALIA - 1959
Quattro inseparabili compagni, chiamati a prestar servizio militare, vengono assegnati ad un reggimento di bersaglieri: di questi, Ciccio è napoletano, Nando romano, Mario milanese, Guido è veneto. Gli ultimi due sono studenti universitari: Al reggimento i quattro trovano un Sergente Maggiore, uomo burbero ma dal cuore d'oro, che ha passato la sua vita in caserma: i soldati ed il reggimento costituiscono la sua famiglia, al punto che non vorrebbe esser promosso Maresciallo per non esser costretto a lasciarli. Le quattro reclute fanno amicizia con la gente del luogo. Ciccio si fidanza ad una tabaccaia e col suo spirito d'intraprendenza, tutto napoletano, trasforma e migliora il negozietto della fidanzata: congedato, rimarrà in paese e sposerà la ragazza: Anche Mario, lo studente milanese, conosce una fanciulla, di cui s'innamora: per amor suo si mette a studiare con maggior zelo, cosicché anche questi due giungeranno presto al matrimonio. Guido, lo studente veneto, è timido, ed altrettanto timida è la fanciulla, di cui s'innamora. E' una storia sentimentale che resterà incompiuta. Per effetto della vita militare, il carattere di Nando, il bulletto romano, subisce una trasformazione: Nando si sposa non solo, ma resta sotto le armi. Egli sostituisce, nella cura delle nuove leve il Sergente Maggiore, per il quale è giunta ormai l'ora di formarsi una famiglia ... e passare Maresciallo.
  • Durata: 95'
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: MAYOR FILM
  • Distribuzione: REGIONALE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy