SENZA UN ATTIMO DI TREGUA

POINT BLANK

USA - 1967
Walker, dopo aver aiutato Reese - suo ex compagno di galera a rapinare un gruppo di gangster, viene da questi derubato della sua parte di bottino. Dopo aver rintracciato sua moglie Lynne, che era fuggita con Reese, e che, all'improvviso ritorno del marito, sconfortata, si è uccisa, Walker, con l'aiuto di un misterioso individuo, Yost, riesce a raggiungere Reese usando come esca Chris, sorella di Lynne. Morto Reese, Walker pretende il suo denaro dall'"organizzazione" cui Reese apparteneva. Con spietata astuzia l'uomo sfugge alle trappole tesegli e giunge ad impadronirsi di Brewster, il "numero due" dell'"organizzazione". Lusinghe, minacce, proposte di costui non hanno presa su Walker, nè lo scuote l'abbandono di Chris, la quale rinuncia definitivamente al tentativo di suscitare nell'uomo una scintilla d'affetto. Brewster, ricevuto quel denaro che Walker ha tanto accanitamente perseguito, sta per consegnarglielo ma cade ucciso per mano di un "killer", che ha spianato l'ultimo ostacolo a Yost per la conquista del potere. Emerso dall'ombra, Yost inutilmente chiama a gran voce Walker perchè si faccia avanti a prendere il denaro, perchè accetti di far parte dell'"organizzazione" ormai in suo potere: Walker sembra svanito nelle tenebre.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANAVISION METROCOLOR
  • Tratto da: BASATO SUL TESTO DI RICHARD STARK "ANONIMA CAROGNA"
  • Produzione: JUDD BERNARD E ROBERT CHARTOFF IRWIM WINKLER
  • Distribuzione: MGM - MGM HOME ENTERTAINMENT
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy