SEME SELVAGGIO

WILD SEED

USA - 1965
SEME SELVAGGIO
La diciassettenne Daffy vive con i genitori adottivi da quando, qualche anno prima, è morta sua madre. Un giorno, però, decide di scappare di casa per andare alla ricerca di suo padre e avere da lui l'affetto che da sempre le manca. Durante il viaggio conosce Fargo, un giovane vagabondo che vive di espedienti. Lui all'inizio, vorrebbe derubarla dei pochi soldi che porta con sé, poi, intenerito dall'ingenuità di lei e attratto dal suo carattere, decide di continuare il viaggio con lei per difenderla e scortarla fino da suo padre. Quando finalmente trova il padre, Daffy ha un'amara sorpresa: l'uomo ha un'altra famiglia e non ha alcuna intenzione di prendersi cura di lei. Delusa, Daffy vorrebbe tornare a casa dei suoi genitori adottivi, ma ben presto si accorge di non poterlo più fare: si è innamorata di Fargo, anche lui bisognoso di affetto, e al suo fianco vuole cominciare una nuova vita.
  • Altri titoli:
    FARGO
  • Durata: 95'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: ALBERT S. RUDDY PER PENNEBAKER PRODUCTIONS, UNIVERSAL PICTURES
  • Distribuzione: UNIVERSAL

CRITICA

"Costruito sulla descrizione psicologica dei due giovani, impegnati in un'esperienza che sarà fondamentale per la loro vita, non sempre il film è capace di mostrare, se non per mezzo di facili espedienti drammatici, le sottili trasformazioni che la mente e l'animo dei due protagonisti subiscono. Soltanto verso la conclusione esso raggiunge una profondità drammatica di notevole intensità." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 59, 1966)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy