Scusi, ma lei paga le tasse?

ITALIA - 1971
Ciccio Cavaterra, zelante funzionario dell'Ufficio Imposte di Roma, aspira a una brillante carriera perseguendo astutamente e senza debolezze gli evasori fiscali. Malauguratamente arriva a Roma dalla Sicilia, il nipote Franco, il quale, assunto come usciere nello stesso ufficio dello zio, riesce ad entrare nelle simpatie di un dirigente, diventando in breve tempo aiutante di Ciccio. Una serie di incidenti provocati da Franco costringono però il dirigente a degradare i due impiegati al ruolo di facchini. Deciso a riconquistare le posizioni perdute, Ciccio si propone di scoprire il fortunato vincitore di una lotteria nazionale, il quale è riuscito a restare anonimo, evitando così l'intervento del fisco. E' però Franco a scoprire l'evasore, riguadagnandosi così la fiducia del superiore ed ottenendo la promozione al grado che era stato dello zio Ciccio.
  • Durata: 98'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Produzione: FULVIO LUCISANO PER ITALIAN INTERNATIONAL FILM, TRANSEUROPA FILM
  • Distribuzione: LIF

CRITICA

"Striminzita commediola di Mino Guerrini, regista prolifico a qualsiasi latitudine che non tenta nemmeno di mettere le briglie allo scatenato tandem Franco & Ciccio, lanciato in una demenziale satira di costume. Incredibile come i due grandi comici riescano a cavar rape da un copione indecente". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 25 maggio 2001)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy