Scusi, lei è normale?

ITALIA - 1979
Scusi, lei è normale?
Franco Astuti è un giovane "diverso" che convive con Nicola Proietti, un invertito che si fa chiamare "Nicole". I due frequentano un night romano dove Franco prende parte ad una maratona di ballo insieme a Carla. Il cedimento della ragazza fa sì che Franco noti Anna Maria Immacolata, la vincitrice, una bella ragazza, oltre che ottima ballerina. Nicole, geloso del crescente affiatamento di Franco con Anna, finge un suicidio che fa entrare in campo il commissario Pecorella il quale, sempre erroneamente, incolperà l'Astuti di diversi assassinii. Nel frattempo il giovanotto scopre che Anna, figlia dell'Onorevole Grisaglia presidente dell'Associazione per la Morale Cristiana, si presta come modella di pornofumetti sotto lo pseudonimo di "Ninì Pom Pom". Contemporaneamente lo zio di Franco, il pretore di Spoleto Gustavo Sparvieri, conduce una campagna contro i film ed i fumetti pornografici. Anzi, deciso a colpire a fondo, tenta in ogni modo di individuare Ninì Pom Pom; viceversa, legato d'amicizia all'On. Grisaglia, spinge il nipote a sposare Anna. Il Pretore moralista, giunto a Roma, costringe Franco e Anna a fare i salti mortali per non fargli scoprire i trascorsi omosessuali dell'uno e le imprese pornografiche dell'altra. La salvezza dei due giovani verrà da Nicole che farà innamorare di sé il pretore.
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: EROTICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO - COLORE
  • Produzione: P.A.L. CIN.
  • Distribuzione: IMPEGNO REAK - AVO VIDEO
  • Vietato 14

NOTE

- LA REVISIONE MINISTERIALE DEL SETTEMBRE 2005 HA CAMBIATO IL DIVIETO AI MINORI DI 18 IN 14.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy