Scusi facciamo l'amore?

ITALIA - 1968
Scusi facciamo l'amore?
Il giovane Lallo di San Marcello giunge da Napoli a Milano per la morte del padre, un gaudente che viveva alle spalle delle ricche signore dell'alta borghesia lombarda. E il giovane, seguendo le orme paterne, sorretto da un certo fascino giovanile e da una buona dose di faccia tosta e di cinismo, inizia il suo viaggio di amatore nel "mondo bene" milanese. Prima ha una relazione con la zia, quindi con la sua ospite e poi con una serie di signore in vista, rincorrendo il loro patrimonio. Un giorno egli si innamora di una giovane, figlia dell'amica del padre, e vuole sposarla. Ma la madre non vuole e fa fuggire la ragazza. Allora egli accetta le compagnia di un ricco barone.
  • Altri titoli:
    Et si l'on faisait l'amour?
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, SATIRICO
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Produzione: ALBERTO GRIMALDI PER P.E.A. (ROMA), LES PRODUCTIONS ARTISTES ASSOCIES (PARIGI)
  • Distribuzione: P.E.A. - DURIUM HOME VIDEO

NOTE

- INTERNI GIRATI A CINECITTA' ED ESTERNI A MILANO E A CORTINA D'AMPEZZO.

- REVISIONE MINISTERO GENNAIO 1999 - SPECIALE PER LA TV

CRITICA

"L'acre film è giocato con abilità e qua e là si scorge la mano di Franca Valeri, presente in una breve parte, ma ben viva ad ogni angolo di sceneggiatura con le sue battute pungenti, la sua sottile disposizione alla satira, le sue postille acute e schiaffeggianti. Una lode merita Piree Clementi." (Gregorio Napoli, 'Film Mese', 19/20 settembre 1968)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy