Scusi, dov'è il fronte?

Which Way to the Front?

USA - 1970
Un giovane e stravagante miliardario, Brendan Byers, scartato alla visita di leva, decide di partecipare ugualmente alla seconda guerra mondiale con un suo piano per accelerarne la fine. Costituito un piccolissimo esercito privato, di cui fanno parte il segretario, l'autista e qualche altro riformato come lui, si imbarca su un lussuoso panfilo da diporto e sbarca in Italia, a Napoli, da dove raggiunge la linea del fronte, sulla quale i tedeschi tengono da lungo tempo in scacco le forze alleate. Sfruttando la sua eccezionale somiglianza col generale Kesserling riesce - penetrato nel quartiere generale germanico - a sostituirsi a lui e a ordinare, subito dopo, la ritirata delle truppe tedesche. Mentre gli inconcludenti generali americani, sospettando chissà quale diabolica manovra del vero Kesserling, rischiano - continuando a restare sulle loro posizioni - di rendere vano lo stratagemma di Byers (ma alla fine si decidono ad avanzare), Brendan torva il modo di far saltare in aria il bunker dove si trova Hitler. Non ancora soddisfatto, però egli abbandona l'Europa e, travestito da generale giapponese, si insinua nell'altro comando nipponico, allo scopo di sabotarne i piani d'attacco agli Stati Uniti.
  • Altri titoli:
    Ja, ja, mein General! But Which Way to the Front?
  • Durata: 99'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO, COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Produzione: JERRY LEWIS (WARNER BROS)
  • Distribuzione: DEAR - WARNER HOME VIDEO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy