SAI COSA FACEVA STALIN ALLE DONNE?

ITALIA - 1969
Al termine dell'ultima guerra durante la quale hanno militato come partigiani, Aldo e Benedetto, due giovani intellettuali comunisti, giungono a Roma dove trovano la protezione di un importante uomo politico di sinistra. Al contrario di Aldo, sagacemente impegnato nell'attività politica, Benedetto ha scelto la via del comunismo soltanto per motivi esteriori e snobistici. Convinto di somigliare a Stalin ed affascinato dalla personalità del dittatore, Benedetto spinge la sua ammirazione fino a imitarne gli atteggiamenti e la foggia degli abiti. Caduto il mito di Stalin, Benedetto entra in crisi, tanto più che i nuovi capi del Cremlino, con il loro aspetto estremamente borghese, non gli sembrano modelli degni di essere imitati. Mentre Aldo, anch'egli preda di una profonda crisi ideologica, si accinge a partire volontario per il Vietnam in compagnia di un'aristocratica fanciulla, Benedetto risolve il problema alla sua maniera: identificatosi in Ho Chi Min, assume atteggiamenti e abbigliamenti propri del leader nord-vietnamita.
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO, COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Produzione: ENZO DORIA
  • Distribuzione: CINERIZ

NOTE

PRESENTATO AL XXX FESTIVAL DI VENEZIA, SEZIONE INFORMATIVA.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy