RORRET

ITALIA - 1988
Mr. Rorret è il proprietario di un cinema che proietta esclusivamente film del terrore. E' affascinato dagli effetti che questi film provocano sugli spettatori che egli spia di nascosto. Ogni volta sceglie uno tra il pubblico, che non vive il terrore come lui, lo segue, lo conosce e poi lo uccide. Uccide due giovani donne, poi ne incontra una terza, Cecilia e se ne innamora. Una sera, alzato il telone dello schermo, esce e inizia a dialogare con lei recitando. Quando sta per strangolarla, è lei a tirare fuori un coltello e ucciderlo, per poi raccontare al pubblico terrorizzato la propria esistenza... Citazioni da "L'occhio che uccide" di Powell. Nella notte di "Fuori orario".

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy