Riuscirà l'avvocato Franco Benenato a sconfiggere il suo acerrimo nemico il pretore Ciccio De Ingras?

ITALIA - 1971
L'austero pretore Ciccio De Ingras attribuisce il costante aggravarsi del mal di fegato di cui soffre da anni ai periodici scontri in tribunale con l'avvocato Franco Benenato, il quale, con i suoi personalissimi e poco ortodossi metodi di difesa, riesce ogni volta a far valere le ragioni dei propri patrocinati. In seguito il pretore De Ingras ha il sospetto che, in realtà, l'avvocato Benenato non ha mai conseguito la laurea in giurisprudenza: mentre Benenato si dilegua rapidamente, De Ingras sente immediatamente rifiorire in sé la salute perduta. Qualche tempo dopo, il pretore viene trasferito dal tribunale di Roma a quello di Milano. Qui, con sua grande sorpresa, ritrova Benenato divenuto un alto magistrato.

CAST

CRITICA

Del tutto insufficiente dal punto di vista tecnico, il film si articola in una serie di scene mal congegnate e assolutamente prive di efficacia umoristica (Segnalazioni Cinematografiche 71)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy