Ringo del Nebraska

ITALIA, SPAGNA - 1965
Ringo del Nebraska
Nella fattoria dove convivono in continua tensione Marty Hilmann e la moglie Kay, giunge un giorno il giovane cow-boy Ringo Nebraska che attira gli interessi d'entrambi i coniugi: dell'uomo per la sua abilità nell'uso della pistola e della donna per il suo fascino rude ma avvincente. Marty è da tempo oggetto di persecuzione da parte dell'astuto Carter, suo nemico acerrimo, e si trova nell'impossibilità di indurre lo sceriffo Bert ad intervenire contro Carter per la sua diabolica capacità d'annullare ogni prova dei crimini commessi. Le prime esibizioni di Ringo contro gli uomini di Carter, nel saloon del paese, inducono questi a stringere i tempi. Dopo un attentato nel quale Marty rimane gravemente ferito, Carter uccide lo sceriffo facendo ricadere la colpa su Ringo e penetra nella fattoria del nemico morente per imporre la sua volontà a Kay e per trovare un grosso bottino, causa della lunga lotta. Ringo, scoperta finalmente la verità, riesce con la sua valentia ad eliminare il bandito, quindi, sordo ai richiami appassionati di Kay, si allontana deluso da tanta perversità.
  • Altri titoli:
    Gunman Called Nebraska
    Les dollars du Nebraska
    El rancho maldido
  • Durata: 89'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: WIDENCREENSCOPE, EASTMANCOLOR, 35 MM
  • Produzione: FULVIO LUCISANO PER ITALIAN INTERNATIONAL FILM (ROMA), CASTILLA COOPERATIVA CINEMATOGRAFICA (MADRID)
  • Distribuzione: REGIONALE (1966)

NOTE

- ESTERNI GIRATI IN SPAGNA A LA PEDRIZA (MADRID).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy