RESTA PURA AMORE MIO

BLEIB SAUBER, LIEBLING

GERMANIA - 1971
RESTA PURA AMORE MIO
Rosy, figlia di Matilde ed Oswald Baumgartner Giudice di Cassazione amburghese, in occasione del 17^ anno di età riceve dal padre fiducioso le chiavi di casa. Tenuta al corto di quattrini, la ragazza fa fare molti duplicati delle chiavi e, attirati uomini nei diversi bar della città, a ciascuno consegna le chiavi e indirizzi sbagliati facendosi dare un acconto in denaro. Il giochetto funziona sino a quando incautamente Rosy avvicina il Sottosegretario alla Giustizia venuto da Bonn per la promozione del signor Baumgartner, e Inge, amica di Rosy decisa ad adottarne i metodi, non dà le chiavi e l'indirizzo a Walter Betrand che, a causa della distrazione di Inge, finisce nel letto di Rosy. Lo scandalo in cui sarebbe coinvolto il Sottosegretario Stueben e il declassamento di Oswald trovano una onorevole via d'uscita con il fidanzamento ufficiale di Walter e Rosy.
  • Altri titoli:
    ROSY UND DER HERR AUS BONN
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO, COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO
  • Produzione: RIALTO PREBEN PHILIPSEN
  • Distribuzione: GENERAL (1974)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy