Rats - Notte di terrore

ITALIA, FRANCIA - 1985
Rats - Notte di terrore
225 anni dopo il lancio e la esplosione dell'ultima atomica - e dunque in pieno Duemila - una banda di una decina di ragazzi e ragazze, armatissimi e disperatamente in cerca di cibo, si introducono nottetempo in un grande locale di una città abbandonata. Sono affamati e trovano qualcosa da mettere sotto i denti, ma ben presto cominciano ad essere assaliti da ratti enormi. Uno del gruppo, Videogame, scende in cantina e scopre uno strano vivaio-acquario, nel quale vive ogni sorta di piante e di frutti. Inoltre, lì sotto c'è un grande "computer", che sembra poter ancora funzionare. L'unica traccia degli uomini che vivevano lì sono alcuni cadaveri semi-divorati dai topi. I ragazzi cominciano ad avere paura: chiunque di loro venfa sorpreso da solo dai roditori, viene attaccato a morsi e ucciso. Il terrore si impadronisce di loro e il loro capo comincia a perdere potere. Tentando invano di sfuggire ai topi, i superstiti costruiscono con del legname un riparo, che però crolla quasi subito. Solo all'alba, uomini in tuta gialla e con maschera antigas emergeranno dai tombini per derattizzare la città. Videogame e Chocolat, gli unici vivi, tirano un sospiro di sollievo, ma non sono realmente salvi...
  • Altri titoli:
    Rats
    Les rats de Manhattan
    Rats: Night of Terror
    Riffs III - Die Ratten von Manhatten
    Notte di paura
    Blood Kill
    Les mutants de la 2ème humanité
  • Durata: 98'
  • Colore: C
  • Genere: HORROR
  • Specifiche tecniche: TECHNOVISION, TELECOLOR
  • Produzione: SERGIO CORTONA PER BEATRICE FILM (ROMA), IMP.EX.CI (NIZZA), LES FILMS JACQUES LEITIENNE (PARIGI)
  • Distribuzione: MEDUSA DISTRIBUZIONE - VIDEOGRAM, NUMBER ONE VIDEO
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy