Racconti incantati

Bedtime Stories

USA - 2008
1/5
Racconti incantati
Skeeter Bronson ha l'abitudine di raccontare spettacolari favole della buona notte ai suoi nipoti. La fantasia si trasformerà in una bizzarra realtà quando i personaggi e le storie delle fiabe cominceranno a prendere vita...
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, FANTASY
  • Produzione: ADAM SANDLER, JACK GIARRAPUTO E ANDREW GUNN PER GUNN FILMS, HAPPY MADISON PRODUCTIONS, OFFSPRING ENTERTAINMENT, WALT DISNEY PICTURES
  • Distribuzione: WALT DISNEY STUDIOS MOTION PICTURES, ITALIA (2009)
  • Data uscita 27 Marzo 2009

TRAILER

RECENSIONE

di Gianluca Arnone


Beata innocenza, il mondo è tuo! L’assunto alla base di Racconti incantati – ultimo passatempo per famiglie targato Disney (e diretto dal fedele Adam Shankman) – è di una trasparenza cristallina. Un tripudio alla vecchia morale “Mickey Mouse”, senza macchie né strappi, buonista e antiquato. E’ la storia di un irriducibile perdente, svagato e stolto, che mette sotto scacco i malfattori col potere della fantasia (le favole della buonanotte che racconta ai due nipotini si avverano nella realtà) e la certezza dei puri (è l’incrollabile fede dei bambini nelle storie dello zio a piegare l’ordine naturale delle cose alla magica anarchia dei sogni).
Le incursioni nel fantasy (con scontati omaggi ai classici americani) sono sciatte, avare di mezzi e d’inventiva, il ricorso insistito agli occhioni del porcellino d’india tradiscono la penuria di altri espedienti, mentre la definizione dei ruoli – buoni da una parte, cattivi dall’altra – cancella ogni chiaroscuro del moderno “cinema per ragazzi”.
E se la furbizia non paga, neanche Adam Sandler – tutto smorfie e goffaggine – rende granché. Probabilmente il soggetto non gli ha reso un buon servizio, ma il sospetto è che l’attore non ci abbia messo neppure il mestiere.

CRITICA

"Gli accompagnatori dei piccoli spettatori potranno ricordare quando qualcuno raccontava loro storie, prima che dormissero. Senza addormentarsi ora, forse."(Maurizio Cabona, 'Il Giornale', 27 marzo 2009)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy