Racconti d'estate

ITALIA, FRANCIA - 1958
Su una spiaggia della Riviera di ponente, mentre la stagione balneare è al colmo, s'intrecciano una serie di avventure.
Clara, una signora piacente e giovanile, s'innamora di Walter, giovane ozioso che non esita a sfruttare il sentimento della donna e riesce a spillarle una bella somma, che le viene poi restituita grazie all'intervento della giudiziosa figlia Lina: questa vuole soprattutto risparmiare una delusione al cuore della madre, pur rassegnata al distacco.
Doriana, una piccola attrice senza scrupoli a caccia di un marito e di dote, finisce coll'innamorarsi, suo malgrado, di un bagnino.
Aristarco, amministratore di una brutta cantante lirica di cui è costretto a soddisfare tutti i desideri, le aspirazioni, i capricci, tenta invano di evadere, attraverso qualche avventura estiva, dalla sua umiliante condizione.
Un poliziotto s'innamora di una bella ladra, divisa dal marito, che l'agente deve condurre in Francia. Dopo un breve episodio sentimentale i due sono costretti a separarsi, con la reciproca promessa di rivedersi quando la donna avrà scontato la sua condanna.
Renata è una giovane signora, di cui il marito Sandro si serve come di un'esca, mentre cerca di attirare l'interesse dell'industriale Ferrari, da cui spera un finanziamento. La donna si ribella al gioco infame; ma alla fine, vedendosi così poco amata dal marito, cede all'invito di Ferrari.

CAST

NOTE

- CONSULENTE SCI NAUTICO: GIGI FAGIOLI.

- PRESENTATO AL 29. TORINO FILM FESTIVAL (2011) NELLA SEZIONE 'DORIAN GRAY'.

CRITICA

"Si sente che alla sceneggiatura hanno posto mano scrittori come Moravia, Amidei, Sonego e così sotto la superficialità brillante di questo affresco balneare (...) si sente pulsare la vita che (...) è pur sempre una cosa maledettamente seria. E' il merito più grande di questi 'Racconti d'estate' che, per conto nostro, val anche più dei garbati 'Racconti romani' (...)." (Morando Morandini, 'La Notte', 29 novembre 1958)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy