Quel maledetto giorno d'inverno... Django e Sartana all'ultimo sangue

ITALIA - 1970
Quel maledetto giorno d'inverno... Django e Sartana all'ultimo sangue
Una diligenza proveniente dal Nord porta il nuovo sceriffo, Jack Ronson, a Black City. Il paese è sotto il controllo di Budd Wheeler, un avventuriero che, in combutta con il bandito messicano Sanchez, semina il terrore su tutta la regione. Il vecchio telegrafista del paese, Mc Laren, mette al corrente il giovane sceriffo dell'omertà che regna nel paese e delle malefatte che da oltre cinque anni Sanchez e Budd vanno commettendo. Intanto a Black City arriva un cavaliere sconosciuto - si tratta in realtà del "bounty killer" Django - che prende alloggio nell'unica, squallida taverna del paese. Django è venuto a fare giustizia della morte di due suoi amici e al tempo stesso per cercare di intascare la grossa taglia che pende su Sanchez. Budd, intanto, dopo aver provocato lo sceriffo Ronson lo sfida a duello ma Django interviene e stermina Budd ed i suoi uomini. La notizia della morte di Budd scatena l'ira di Sanchez, che arriva in paese con la sua banda. Ronson si batte contro Sanchez ed i suoi accoliti e riesce ad eliminarli, anche grazie all'aiuto di Django. Allorché questi lascia definitivamente Black City, Ronson gli rivela di essere in realtà un "bounty killer" chiamato Sartana.
  • Altri titoli:
    Quel maledetto giorno d'inverno
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA COLORE
  • Produzione: DEMOFILO FIDANI PER TARQUINIA CINEMATOGRAFICA
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI

CRITICA

"Anche se improvvisi colpi di scena ne movimentano saltuariamente l'azione, il film si trascina piuttosto stancamente sul filo di un racconto che ricalca schemi ormai noti". (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 70, 1971)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy