Quel freddo giorno nel parco

That Cold Day in the Park

USA - 1969
In un giorno di pioggia Frances Austin, una donna nubile e ricca, scorge nel parco vicino alla sua abitazione un giovane zuppo d'acqua, seduto su una panchina. Frances lo invita a casa, lo ristora e gli offre un letto per la notte e il ragazzo accetta volentieri l'invito, tanto più che nell'appartamento in cui vive si è temporaneamente installata sua sorella insieme al suo amante. Il mattino dopo però, quando Frances gli porta la colazione a letto, s'accorge che il ragazzo se ne è andato fuggendo dalla finestra. Tuttavia, la casa è ancora occupata dalla sorella perciò il ragazzo decide che, dopo tutto, gli conviene tornare nell'accogliente appartamento di Frances. La donna non solo lo riaccoglie in casa ma tenta anche di sedurlo, ma il ragazzo però gli preferisce la compagnia di una prostituta. Frances decide di accontentarlo, ma poi in lei si scatena la gelosia.
  • Durata: 115'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM, EASTMANCOLOR
  • Tratto da: romanzo omonimo di Richard Miles (pseudonimo di Peter Miles)
  • Produzione: FACTOR / ALTMAN / MIRELL FILM (CANADA)
  • Distribuzione: DCI - MONDADORI VIDEO (IL GRANDE CINEMA)
  • Vietato 14

CRITICA

"Dopo un avvio promettente, la vicenda diventa via via più inattendibile, sia psicologicamente sia nei particolari narrativi, sino alla grottesca conclusione. Discreta l'interpretazione." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. LXVIII, 1970)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy