Quante volte... quella notte

ITALIA - 1969
Quante volte... quella notte
Tina e Gianni, conosciutisi a Castel Fusano, si ritrovano in casa di lei e successivamente in un night, dove incontrano Duccio, Sergio e Pino, amici di Gianni. Gianni, condotta con sé la ragazza, tenta di abusarne; Tina fugge e, tornata a casa, racconta a modo suo l'accaduto a sua madre. Gianni invece torna dagli amici e con loro si vanta di aver "conquistato" la preda. Il portiere dello stabile in cui abita Gianni, che ha assistito all'incontro dei due, racconta al lattaio i fatti in altra versione: Tina e Gianni hanno accolto in casa Giorgio ed Esmeralda per un doppio "incontro particolare". A questo punto nella favola appare uno psicanalista che da una sua versione dei fatti, diversa dalle precedenti, in chiave pirandelliana. Qual è la verità?
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: DELFINO FILM (ROMA), HAPE FILM (MONACO)
  • Distribuzione: REGIONALE (1972)
  • Vietato 14

NOTE

- REVISIONE MINISTERO MARZO 2000.

CRITICA

"Il film, nelle ambizioni pseudo-culturali, è una mescolanza slegata, sconnessa e banale di situazioni al limite della morbosità. Lo spettacolo che ne risulta è negativo ed inaccettabile." ("Segnalazioni Cinematografiche", vol. 77, 1974).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy