Quando l'amore è romanzo

The Helen Morgan Story

USA - 1957
Quando l'amore è romanzo
Negli anni del proibizionismo Helen Morgan è la cantante più in voga nei locali dove si spaccia l'alcool. All'inizio della carriera diviene l'amante di Larry, giovane spregiudicato ed egoista, che sfrutta l'appassionato sentimento della ragazza e si serve spesso di lei nello svolgimento dei suoi loschi affari di contrabbandiere di alcoolici o d'impresario di pubblici locali. Nel frattempo Helen, divenuta una stella di prima grandezza, trova un vero amico nell'avvocato Russel Wade, deluso da un matrimonio che ha finito con l'essere soltanto un'acida convivenza. La vendetta di una banda rivale provoca la rovina di Larry, che va in prigione, e di Helen che, dedita all'alcool, conosce l'estrema abiezione e poi, colta da malore, viene ricoverata in una casa di cura. Dopo qualche tempo Larry riacquista la libertà, ed avendo imparato a rispettare ed amare l'antica amante le chiede di sposarlo. Helen, che per tanti anni aveva domandato questo all'amico, ora rifiuta. Ma Larry la riconduce nel suo antico locale, dove tutti i vecchi amici la attendono. Qui Helen riprende a cantare e a vivere.
  • Altri titoli:
    Both Ends of the Candle
    The Jazz Age
    Why Was I Born?
    Pour elle un seul homme
    Para ella un sólo hombre
    Ein Leben im Rausch
  • Durata: 113'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO, MUSICALE
  • Specifiche tecniche: CINEMASCOPE, 35 MM (1:2.35)
  • Produzione: WARNER BROS. PICTURES
  • Distribuzione: WB

CRITICA

"Il film ha uno speciale interesse per l'attenta ed efficace ricostruzione dell'ambiente dell'epoca storica in cui si svolge la vicenda. Accurata la regia, discreta l'interpretazione". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 43, 1958)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy