Pussycat, Pussycat... Ti amo

Pussycat, Pussycat, I Love You

USA - 1970
Fred Dobs, un giovane commediografo, è sposato con Millie, ma non disdegna di avere altre avventure. Stabilitosi a Roma, Fred è ossessionato dalla paura di perdere i capelli e per questo frequenta assiduamente uno specialista in materia. Costui, tuttavia, più che occuparsi del cuoio capelluto del cliente, sembra interessato, in maniera quasi morbosa, ai racconti delle sue avventure amorose. La descrizione dell'intensa attività sentimentale di Fred, costretto a barcamenarsi tra la moglie Millie e le varie amanti, che chiama con l'appellativo affettuoso di "pussycat", si conclude, nel corso di un frenetico inseguimento, nei teatri di posa di Cinecittà, dove Fred e le sue donne si infilano nel bel mezzo di alcuni film in lavorazione.

CAST

CRITICA

"Una insipida commedia, povera di trovate, priva di umorismo e ambientata in una Roma banalmente turistica." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 71, 1971)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy