POSATE LE PISTOLE REVERENDO

ITALIA - 1972
POSATE LE PISTOLE REVERENDO
Il napoletano Geremia, venditore ambulante di pizze, e il giovane Slim, un vagabondo dalla fertile inventiva, s'alleano per carpire a un signorotto di paese, Goldwater, il tesoro di origine criminosa, che costui nasconde da qualche parte. Travestitosi da sacerdote e operati con l'aiuto di Slim, due finti miracoli, Geremia cerca di indurre Goldwater, che ha coscienza del male compiuto, a confessare dove si trova il tesoro. Il tentativo, per la dabbenaggine del napoletano, fallisce e inutili si rivelano anche gli stratagemmi escogitati per ottenere il loro scopo da Slim e da Lucy, una delle due figlie di Geremia. Intanto, però, natigli dei sospetti sulla vera identità di quello strano prete, Goldwater ordina ai suoi uomini di eliminarlo. Geremia si salva, ma l'episodio suggerisce a Slim la trovata risolutiva. Dopo essersi finto morto, il napoletano, spacciandosi per il fantasma di se stesso, terrorizza Goldwater, inducendolo a rivelare il nascondiglio del tesoro, che viene infatti ritrovato. Geremia e gli altri, però, non ne godranno, ma saranno costretti a farne dono agli abitanti del paese.
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO, WESTERN
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: AGATA (ROMA)
  • Distribuzione: REGIONALE - CAPITOL INTERNATIONAL VIDEO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy